• News

    News

Resistenze 2018. Le anteprime nel fine settimana

cs anteprimeNell'attesa dell'inaugurazione vera e propria del Festival delle Resistenze 2018, in scena in piazza Matteotti tra il 23 e il 25 aprile, prendono il via domani le Anteprime, che animeranno i quartieri della città con approfondimenti, un autobus della memoria, una gara di cucina e una festa di piazza.

FUORI DAL CENTRO. Il futuro da altri punti di vista è il titolo dell'ottava edizione bolzanina del Festival delle Resistenze Contemporanee, che sposta l'attenzione sulle esperienze dei territori. Lo farà con la riflessione al centro degli incontri tra il 23 e il 25 aprile in piazza Matteotti ma anche coinvolgendo direttamente cittadini e organizzazioni nella realizzazione di diversi appuntamenti. Tra questi anche gli eventi organizzati tra domani, sabato 21, e domenica 22 aprile, che anticiperanno l'inizio del Festival vero e proprio.

Il Brunch della memoria sarà il primo degli appuntamenti, sabato mattina a partire dalle ore 10. Organizzato da da Foto-forum Bolzano e Associazione 2 agosto 1980 presso la cooperativa Akrat in piazza Matteotti 2, il brunch rappresenterà l'occasione per inaugurare la mostra fotografica Una giornata estiva, al suo secondo allestimento. Saranno presenti il fotografo Martino Lombezzi, Cinzia Venturoli, storica e divulgatrice, Paolo Morando, giornalista, e Sonia Zanotti, dell'associazione familiari vittime della strage di Bologna per discutere di come gli “anni di piombo” abbiano influenzato la storia del nostro Paese e quali modi abbiamo sviluppato per costruire la memoria collettiva relativa a eventi come la strage di Bologna o la cosiddetta “strage di Natale”. A quest'ultima è dedicato il film documentario dello stesso Lombezzi che sarà proiettato durante la mattinata.

Il pomeriggio di sabato si cambia registro e anche quartiere: tra le 14 e le 19 infatti la rete Botteghe di Cultura organizza Don Bosco in festa, la festa di quartiere con laboratori, giochi, letture ad alta voce per bambini, sport, go-cart a pedali, corsi di ballo, workshop e una merenda da condividere per un sabato pomeriggio aperto alle famiglie.

Domenica mattina torna a grande richiesta nel programma delle Anteprime di Resistenze History line, lo spettacolo teatrale a bordo di un autobus attraverso i luoghi della città simbolo della memoria relativa alla Seconda Guerra Mondiale. Curato da Sagapò Teatro e Arci Bolzano, lo spettacolo ripercorrerà le tappe della storia della città, dall’avvento del fascismo al secondo dopoguerra, passando per gli anni del conflitto con i bombardamenti sulla città e la drammatica storia del Lager. L'autobus partirà domenica mattina alle 10.30 da piazza Matteotti ed è consigliata la prenotazione alla mail sagapo.teatro@hotmail.com. Ci si potrà comunque iscrivere domenica mattina stessa direttamente in piazza.

Le anteprime si concluderanno il pomeriggio di domenica alle 15, con l'appuntamento Chef di Condominio, organizzato in collaborazione con il Club Arcimboldo, presso la residenza per anziani Don Bosco. Otto famiglie di un grande caseggiato di via Milano infatti si sfideranno a colpi di ricette per guadagnare il titolo, appunto, di “migliore chef del condominio”.

Nonni e nipoti, mamme papà, bambini e bambine, giovani coppie si metteranno ai fornelli alle prese con la ricetta che avranno scelto per raccontare la loro famiglia e per arrivare vincitori a fine pomeriggio.
Il festival prenderà il via lunedì 23 aprile.

NEWS

thanks to:

organised by:

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando se ne accetta l'utilizzo.
Per saperne di più consulta la privacy & cookie policy.